/ Meteo

Meteo | 21 aprile 2024, 07:11

Un occhio al cielo. Le previsioni meteo a cura di Stefano Sciandra

Peggiora nel pomeriggio odierno, in serata vistoso calo termico. Imperiese più al riparo per quanto concerne le precipitazioni. Neve su Cuneese e a bassa quota in Val Bormida

Un occhio al cielo. Le previsioni meteo a cura di Stefano Sciandra

Nuova depressione in arrivo (Alto Tirreno e Mar Ligure) a partire dal pomeriggio odierno. Considerato il periodo si tratterà di un passaggio tardo invernale con instabilità e neve a quote davvero basse.

Mattinata ancora con cieli sereni, ma dopo l'ora di pranzo rapido aumento della nuvolosità. Naturalmente non mancherà il vento, tramontana e grecale, con una temporanea rotazione in libeccio, in rinforzo.

In serata Imperiese che pare più al riparo per quanto riguarda l'intensità delle precipitazioni ma saranno possibili episodi di graupel stante la discesa dei termometri che resteranno bassi almeno per buona parte della settimana.

Riassumendo dal pomeriggio di oggi e per la giornata di domani tempo perturbato. Quota neve in progressivo calo nell'entroterra della provincia (indicativamente a Col di Nava), decisamente più in basso sui versanti padani nel Savonese per il consueto fenomeno della tramontana scura in rapida discesa dalla Bocchetta di Altare o Colle di Cadibona (sino a 400/500 m).

(Una situazione alle 6 di lunedì mattina prevista dal modello americano GFS con neve a bassa quota)

Fiocchi sino al piano nel Cuneese. Da valutere l'emissione di una allerta gialla per neve per Cuneese e Val Bormida a partire dalla tarda serata di oggi. Per la successiva evoluzione sarà necessario aggiornarsi a domani mattina.

Stefano Sciandra

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium