/ Attualità

Attualità | 13 febbraio 2021, 09:47

Diano Marina scelta come location per il cortometraggio ispirato al libro Antikka

Alle riprese hanno partecipato le studentesse e gli studenti del Baruffi di Ceva e della Scuola Forestale di Ormea, coordinati dal regista Sandro Bozzolo.

Diano Marina scelta come location per il cortometraggio ispirato al libro Antikka

Si sono svolte ieri, venerdì 12 febbraio le ultime riprese per la realizzazione del cortometraggio ispirato al libro Antikka, di Antonella Ferraiolo. Diano Marina il set che ha fatto da ambientazione allo sbarco della protagonista del racconto. Il libro racconta, attraverso diversi episodi, storie vere di “donne sbarcate”, quelle donne che tra mille difficoltà sono infine approdate in Italia dopo i vari viaggi della speranza attraverso il continente Africano.

Alle riprese hanno partecipato le studentesse e gli studenti del Baruffi di Ceva e della Scuola Forestale di Ormea, coordinati dal regista Sandro Bozzolo.

Un doveroso ringraziamento va alla Prof.ssa Annamaria Zolezio, ai sig Rado Piana e Adriano Strangis per aver messo a disposizione della troupe l'imbarcazione.

Il progetto rientra nel “Piano nazionale Cinema per la scuola” promosso dal MIUR e dal MiBACT.

 

C.S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium