/ Pallanuoto

Pallanuoto | 18 maggio 2024, 07:23

Pallanuoto femminile, doppio impegno decisivo per Rari Nantes Raineri. Sabato sfida alla capolista Camogli, domenica il Lecco

"Con una rosa così ridotta di giocatrici, è difficile tornare ai tempi d’oro", sottolinea l'allenatrice Carla Comba

Pallanuoto femminile, doppio impegno decisivo per Rari Nantes Raineri. Sabato sfida alla capolista Camogli, domenica il Lecco

Weekend di sfide fide cruciali per le giallorosse della Rari Nantes Raineri Imperia allenate da Carla Comba, che scendono in acqua con un doppio scontro contro le squadre di Camogli e Lecco.

Oggi, sabato 18 maggio, alla "Baldini" di Camogli (fischio d'inizio alle 19)  ci sarà la sfida difficile contro la prima della classe, mentre domenica (ore 14)  sarà la volta del Lecco, con l'obiettivo di mantenere il buon momento. 

Il weekend si prospetta, dunque, decisivo.  L’allenatrice Carla Comba resta realistica: "Sarà un weekend impegnativo, ma daremo il massimo. Non consideravo i playoff come un obiettivo fisso, anche se non ci arriviamo, come è possibile che sia, l’importante è finire nel miglior modo possibile queste ultime sfide". "Con una squadra così ridotta di giocatrici, è sempre difficile tornare ai tempi d’oro”, rimarca.

La Comba sottolinea , dunque, e la necessità di avere a disposizione una rosa più ampia per garantire un futuro sostenibile per la pallanuoto femminile a Imperia. "Fino a quando -conclude Carla Comba  non vedremo una crescita significativa nel numero di ragazze che praticano questo sport, sarà un traguardo comunque difficile".

Morgan Germinario

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium