/ Sport

Sport | 11 aprile 2024, 07:11

Boxe, RDS Stadium targato Fighting Boxe Imperia: vince Zecchinati ai punti contro Ruggiero

Vittoria di margine del pugile imperiese contro un avversario di maggiore esperienza

Boxe, RDS Stadium targato Fighting Boxe Imperia: vince Zecchinati ai punti contro Ruggiero

Nella categoria dei 81kg, Mirko Zecchinati della Fighting Boxe Imperia ha ottenuto una vittoria di prestigio ai punti contro Giacomo Ruggiero della Mameli Boxe Genova presso lo stadio RDS di Genova.

Nonostante Ruggiero vantasse un maggiore numero di match (36 contro i 15 di Zecchinati), è stato quest’ultimo a emergere vincitore ai punti.

L’inizio dell’incontro vede entrambi i pugili entrare sul ring con determinazione. Mirko Zecchinati prende subito il centro del ring, incalza con il sinistro e mette subito in mostra un colpo destro notevolmente pesante, Ruggiero vanta un buon gioco di gambe, con il quale, unito al jab, cerca di trovare la distanza giusta dall’avversario imperiese. Dall’angolo blu del ring, Ruggiero porta contrattacchi efficaci rientrando con un gancio sinistro ben piazzato. Entrambi i pugili scambiano colpi potenti, creando un round bilanciato e di studio iniziale.

Dopo la seconda campana Zecchinati torna rinnovato: mette pressione con una serie di colpi precisi e calcolati che l’avversario sembra ripetutamente schiavare con un istante di ritardo.

Ruggiero cerca di riguadagnare lo spazio perduto ma è sempre il pugile in rosso a dettare il ritmo, il quale sotto consiglio vincente del compagno pugile Mehdi Gueribi all’angolo riesce a chiudere quasi nell’angolo il genovese con pesanti combinazioni al corpo e al viso. Finale di fuoco negli ultimi secondi del round, scambi intensi e decisi, ma il vantaggio lo consolida Zecchinati. Il terzo round vede il tentativo di firma dell’incontro da parte di entrambi: tutto per tutto. Ruggiero costretto quasi alla difensiva sulle corde, il centro è di MirkO Zecchinati come nei primi minuti.

Il genovese sembra far fatica a ritrovare la scintilla iniziale, mentre l’Imperiese mette a segno in maniera più sciolta. Zecchinati riesce a mantenere un ritmo costante e a infliggere ripetuti colpi al volto di Ruggiero, che perde anche il paradenti nel secondo minuto del round.

Ci prova il pugile della Mameli Boxe Genova con interessanti colpi al corpo, ma l’incontro è finito, e il campione imperiese ne esce con autorità in una vittoria meritata.

Buoni segnali per il duro lavoro svolto dalla squadra della Fighting Boxe Imperia, guidata dal presidente Domenico Lavagna e allenata dal tecnico sempre presente Timothy Callegari: fieri del risultato ottenuto, sono già sulla strada per le nuove sfide che li attendono nel futuro prossimo.

Morgan Germinario

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium