/ Attualità

Attualità | 15 novembre 2023, 18:55

Ascensore inclinato dalla Marina a corso Garibaldi fermo (di nuovo) per manutenzione

Il consigliere Montanaro: "Domani l’ascensore tornerà in attività"

Ascensore inclinato dalla Marina a corso Garibaldi fermo (di nuovo) per manutenzione

L’ascensore che sale da Borgo Marina a Corso Garibaldi è fermo da giorni.  . “L’ascensore è stato fermato per manutenzione – spiega Giovanni Montanaro, consigliere comunale con delega agli ascensori – Abbiamo verificato che questo impianto ha effettuato oltre 110 mila corse per un totale di 6 mila chilometri”.

In effetti la cabina che trasporta turisti e residenti da Borgo Marina a Corso Garibaldi compie un tragitto di 60 metri che, come certificato dal conta-corse, produce una somma chilometrica sorprendente.

Soprattutto nella stagione estiva – puntualizza Montanaro - questo impianto non è mai fermo e i suoi meccanismi sono sollecitati in modo esagerato”. Quindi è normale preoccuparsi di una sicurezza che potrebbe mancare. “Prima che si verifichi un guasto – avverte il consigliere – interveniamo sostituendo le parti usurate, in questo caso cambiamo le pulegge”.

Anche la cabinovia presente tra Corso Garibaldi e Palazzo Miradore è ferma per lo stesso motivo. “Ormai abbiamo uno storico degli impianti – afferma Montanaroper cui possiamo avere la previsione di quali pezzi sono da sostituire e i tempi in cui effettuare le riparazioni, questo ci facilita il compito ma ci costringe anche a effettuare alcuni stop al servizio”.

Ma la pena di affrontare le scale per arrivare in via Cascione o rinunciare alla spesa sul mercato sta per finire. “La manutenzione è quasi conclusa – dichiara Montanaro domani l’ascensore tornerà in attività”.

Ino Gazo

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium