/ Attualità

Attualità | 25 maggio 2023, 15:08

Imperia: riqualificazione del palazzo della Provincia l’Amministrazione vince bando da oltre 670mila euro

Il Presidente Claudio Scajola: “Ridare prestigio alla struttura e ridurre i consumi energetici”

Imperia: riqualificazione del palazzo della Provincia l’Amministrazione vince bando da oltre 670mila euro

Lo storico Palazzo della Provincia di Imperia sarà completamente riqualificato dal punto di vista energetico. L’Amministrazione provinciale guidata da Claudio Scajola è risultata vincitrice di un bando europeo di oltre 670 mila euro per l’eco-efficienza e la riduzione di consumi di energia degli uffici e di tutti i locali.

I lavori partiranno entro ottobre e si concluderanno entro luglio 2024. L’investimento complessivo, che comprende anche una quota di cofinanziamento della Provincia, sfiora il milione di euro. Tra le opere in programma ci sono la sostituzione della caldaia, l’applicazione di valvole termostatiche e di un sistema digitale per il loro controllo, l’allestimento di un cappotto termico ai sottotetti e alle pareti esposte a nord.

"La vittoria di questo ennesimo bando - commenta il Presidente Claudio Scajola - rappresenta una buona notizia e certifica la bontà del lavoro svolto in questo ultimo periodo dalla Provincia, anche sul fronte della progettualità. Sin dal mio insediamento ho ribadito la volontà di far recuperare protagonismo e prestigio all’Ente, un obiettivo da conseguire anche attraverso la giusta considerazione del Palazzo della Provincia, sede ricca di storia, che con questo intervento potrà presentarsi più curato e più efficiente nella riduzione dei consumi energetici”.   

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium