/ Attualità

Attualità | 10 luglio 2024, 14:47

Emergenza cinghiali, Coldiretti in piazza: “La situazione è fuori controllo”

Per l’associazione di categoria è necessario un piano straordinario per contenere la fauna selvatica

Emergenza cinghiali, Coldiretti in piazza: “La situazione è fuori controllo”

Un Piano straordinario per contenere la fauna selvatica. E’ quanto chiede a gran voce la Coldiretti che questa mattina è scesa in piazza a Genova chiamando a raccolta gli agricoltori dall’Imperiese allo Spezzino.

L’associazione di categoria ha evidenziato come “l’emergenza cinghiali sia ormai fuori controllo”.

Durante la manifestazione hanno preso parola anche tutti i membri di giunta regionale di Coldiretti, con i Direttori delle Province e alcune importanti testimonianze degli imprenditori che hanno subito particolari danni. Si è ribadito come la conta dei danni da cinghiali alle produzioni agricole, ogni anno, generi una perdita in termini reddituali di rilevanti proporzioni che, soprattutto in determinati areali di tutte le province liguri, mettono a rischio la continuità dell’attività produttiva.

Quello che abbiamo chiesto oggi a gran voce alla Regione è di stabilire un piano straordinario regionale che preveda che si amplino le tipologie di soggetti che possono essere chiamati a intervenire a supporto del proprietario o conduttore del fondo a difesa del terreno agricolo”.  Ma non solo: ad oggi, pur essendo normata l’autodifesa, come peraltro dalla scrivente Coldiretti Liguria auspicato e più volte richiesto, le procedure attuative non consentono la tempestività di intervento. “Se io agricoltore ho un cinghiale che mi devasta il campo, non posso aspettare quindici giorni prima di un intervento. Così facendo il mio raccolto muore e non rimane più niente da salvare”.

E Piana si è detto “pronto a un’ulteriore collaborazione”, dichiarando che si attiverà per portare avanti le istanze ricevute ai fini di affrontare in giunta le richieste di Coldiretti e implementare il piano di abbattimenti.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium