/ Calcio

Calcio | 15 giugno 2024, 13:11

Euro 2024, a Imperia e nelle vallate dell’entroterra c’è già aria di derby tra Italia e Albania

Bar, ristoranti, stabilimenti balneari addobbati a festa per la partita d’esordio della Nazionale di Spalletti

Euro 2024, a Imperia e nelle vallate dell’entroterra c’è già aria di derby tra Italia e Albania

Bar, ristoranti, stabilimenti balneari. Sventola il tricolore con maxischermi e tv nuovi di zecca appena acquistati per assistere alla partita d’esordio della Nazionale di Spalletti che questa sera scenderà in campo contro l’Albania.

Anche a Imperia, Diano Marina e nelle altre località della Riviera c’è attesa per l’avvio di Euro 2024 sperando di poter vivere quelle “notti magiche” che ci avevano fatto sognare qualche anno fa. 

Sabato di metà giugno tutti con la maglia azzurra. Che si sia tifosi o no, le partite quando gioca la Nazionale tutto si ferma e le partite sono più emozionanti se viste, ancora meglio, con gli amici al bar, al ristorante, in pizzeria o appuntamento durante una cena in spiaggia.

I locali si sono già vestiti a festa per la “Prima” di Barella, Donnarumma e compagni. Nessuno dimentica l'emozione del 2021 quando l’Italia aveva vinto ai rigori contro l'Inghilterra

Ma questa sera ad assistere alla partita ci sarà anche la folta comunità albanese che vive a Imperia e nelle vallate dell’entroterra. "Per noi è una grande festa", raccontano i tifosi più accaniti di Pontedassio, Pieve di Teco e Chiusavecchia.

Tutti con addosso la maglia della Nazionale pronti a tifare per l’Albania, ma con il cuore che batte anche per l’Italia.

La comunità albanese, si sa, è molto integrata  quindi una serata come questa deve essere vista come un'occasione per stare tutti insieme, senza divisioni. Un bel derby a Euro 2024 che si spera possa regalare emozioni.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium