/ Attualità

Attualità | 07 giugno 2024, 07:38

Il Comune di Imperia per i prossimi due anni spenderà 377 mila euro per la manutenzione del verde pubblico

Deciso di ottimizzare il servizio con particolare attenzione alle aree pubbliche

Il Comune di Imperia per i prossimi due anni spenderà 377 mila euro per la manutenzione del verde pubblico

Per il servizio di manutenzione del verde pubblico il Comune di Imperia spenderà 377 mila euro negli anni 2025 e 2026. Ad aggiudicarsi il servizio è la Sicilville Srl di Catania.

Per la precisione l’ente municipale spenderà 204.357 euro nel 2025 e 172.918 euro l’anno successivo con scadenza del contratto il 15 giugno 2026.  Proprio di recente, a proposito di verde pubblico, il Comune ha deciso di ottimizzare il servizio di gestione del verde urbano, con particolare attenzione alla manutenzione delle aree pubbliche, attraverso un aggiornamento delle aree oggetto di lavorazione e delle tempistiche di esecuzione.

L’iniziativa prevede un aumento dei decespugliamenti delle aree, con l’inserimento di metri quadri di zone precedentemente non considerate, e un adeguamento dei numeri di sfalcio, soprattutto nelle aree sensibili come le scuole e le aree gioco.

Inoltre, per promuovere la fioritura annuale e la bellezza del verde cittadino, è stato deciso di aumentare la quantità di fiori da mettere a dimora, oltre all’aumento del numero di potature di palme e altre alberature.

Una variante che prevede anche l’aggiunta di una unità operativa e di un ulteriore autocarro nell’organico della ditta, al fine di rispondere in maniera più pronta ed efficiente alle esigenze di manutenzione sul territorio comunale.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium