/ Attualità

Attualità | 28 settembre 2023, 13:43

Anche Asl1 Imperiese aderisce alla 'Giornata Cento Città contro il Dolore' del 1° ottobre

Gli ambulatori disponibili sul territorio sono prenotabili tramite CUP e gestiti dal servizio di Anestesia e Rianimazione

Anche Asl1 Imperiese aderisce alla 'Giornata Cento Città contro il Dolore' del 1° ottobre

Il primo ottobre 2023 torna la Giornata Cento Città contro il Dolore; dal 2009, con il patrocinio delle maggiori istituzioni nazionali e internazionali, ISAL organizza annualmente questa Giornata, un evento pensato per favorire la sensibilizzazione delle Istituzioni e della Società Civile nei confronti del problema del dolore cronico e per dare voce ai bisogni delle persone colpite da dolore cronico.

La Giornata Cento Città contro il Dolore vuole:
- Sensibilizzare e informare la popolazione sulla prevenzione e sulla cura del dolore cronico; 
- Sollecitare i media a dare il loro contributo nella battaglia contro il dolore; 
- Sostenere l’applicazione su scala nazionale della legge 38/10, legge che garantisce il diritto di accesso ai centri specializzati per la cura del dolore; 
- Sviluppare una rete di solidarietà, scientifica e sociale, che metta in collegamento i medici che si occupano di terapia del dolore cronico e i cittadini che ne soffrono; 
- Dare un supporto a chi soffre per mezzo di una consulenza medico specialistica gratuita; 
- Far riconoscere il dolore cronico come malattia da prevenire e curare. 

Oltre alle piazze, “Cento Città contro il Dolore” coinvolge strutture sanitarie nazionali ed estere all’interno delle quali, durante tutta la settimana che precede la Giornata, viene svolta una campagna informativa con la presenza di banchetti, stand e attraverso l’organizzazione di eventi, convegni, incontri aperti con l’utenza, open-day e visite gratuite presso gli ambulatori di terapia del dolore. L’iniziativa si rinnova quest’anno per la sua XV edizione, anche con il patrocinio FNOMCeO, proponendo il tema “Le ombre della cura: I bisogni da garantire”.

Pertanto anche Asl1 aderisce alla campagna di sensibilizzazione, con gli ambulatori disponibili sul territorio che sono prenotabili tramite CUP e gestiti dal servizio di Anestesia e Rianimazione.

Ospedale di Imperia: mercoledì ore 8-10;
Ospedale di Sanremo: lunedì ore 14-20 – giovedì ore 14-20;
Ospedale di Bordighera: martedì ore 8-14 – mercoledì ore 8-14;
Palasalute di Imperia: lunedì mattina, martedì mattina, giovedì pomeriggio;
Ambulatorio Cannabis: secondo e quarto mercoledì pomeriggio del mese

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium