/ Attualità

Attualità | 05 aprile 2023, 11:50

Il Codice degli Appalti reintroduce la premialità per la parità di genere, soddisfazione di Confesercenti Imperia

In vigore dal 1º aprile, in provincia attivato uno sportello

Il Codice degli Appalti reintroduce la premialità per la parità di genere, soddisfazione di Confesercenti Imperia

L’ultima versione del nuovo Codice degli Appalti, in vigore dal 1º aprile, reintroduce a beneficio degli operatori in possesso della certificazione di parità di genere delle premialità aggiuntive in sede di aggiudicazione di appalti di lavori, servizi e forniture. «Una notizia della quale siamo particolarmente orgogliosi, proprio per l’attenzione che da sempre rivolgiamo a questo tema. Il tema delle pari opportunità è ormai imprescindibile e strutturalmente inserito in un processo di sviluppo sostenibile», commenta Fulvia Proia, coordinatrice dello Sportello per la Parità di Genere che Confesercenti Imperia ha inaugurato l’8 marzo scorso.

«Il ripristino dello strumento premiante e distintivo per le imprese che promuovono l’equilibrio di genere ne conferma l’importanza proprio per stimolare e accelerare una maggiore e migliore occupazione femminile in Italia, in linea con gli obiettivi del Pnrr -aggiunge Sergio Scibilia, segretario provinciale di Confesercenti -. In questo modo si invitano, di fatto, le stazioni appaltanti ad assumersi la responsabilità di un importante cambio culturale, accelerando l’aggiornamento delle proprie procedure di acquisto in modo che le aziende certificate vengano premiate. Naturalmente bisognerà ora aspettare la conclusione dell’iter legislativo con l’emanazione di un dpcm applicativo entro 60 giorni dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale».

Per maggiori informazioni, le imprese interessate possono quindi rivolgersi allo Sportello Parità di Genere di Confesercenti Imperia telefonando allo 0183-720040.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium