/ Calcio

Calcio | 15 giugno 2024, 21:00

Imperia calcio, summit tra società e giocatori che vogliono la conferma di Buttu. Ma col mister ancora nessun incontro

"Sto ancora aspettando, intanto il mio staff sta avendo offerte e Viviano Rolando è già andato alla San Francesco Loano" dichiara Buttu

Imperia calcio, summit tra società e giocatori che vogliono la conferma di Buttu. Ma col mister ancora nessun incontro

L'Imperia è pronta a mettere le fondamenta per il prossimo campionato di Serie D. Nel pomeriggio di giovedì, alcuni emissari della Lega Nazionale Dilettanti hanno effettuato un sopralluogo allo stadio "Ciccione" per verificare la fattibilità dell'omologazione per la stagione in arrivo: dopo i lavori di manutenzione, i nerazzurri e i suoi tifosi potrebbero presto riabbracciare le mura amiche.

In questi giorni si è tenuto un summit tra una rappresentanza di giocatori e la dirigenza, in cui l'accordo di massima raggiunto sarebbe quello che gran parte della rosa che ha trionfato in Eccellenza è disposta a restare, legando a doppio filo la loro permanenza con quella di mister Pietro Buttu.

Il tecnico, però, aspetta ancora di incontrare la società: "Ancora non ci siamo visti, ma intanto il mio staff sta iniziando a disgregarsi: Viviano Rolando si è accordato con la San Francesco Loano dove sarà direttore sportivo, e altri componenti del mio staff hanno delle offerte che stanno giustamente valutando, vista la situazione di stallo che ancora c'è con l'Imperia".

L'incontro, però, potrebbe non tardare più di tanto: i giocatori vogliono Buttu, e l'idea del mister come già dichiarato da lui alcuni giorni fa sarebbe quella di riconfermare gran parte della rosa della scorsa stagione.

Tanti, ma non tutti: alcuni infatti, come Sylla e Ventre, avrebbero mercato e sarebbero sul piede di partenza. Ma in questo senso, molto si capirà da quando la dirigenza dell'Imperia nominerà ufficialmente il nuovo allenatore per la prossima Serie D.

Federico Bruzzese

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium