/ Cronaca

Cronaca | 30 marzo 2024, 17:52

Ragazzo dà in escandescenze e poi fugge in monopattino: inseguito e bloccato dai carabinieri

Rintracciato alla Fondura il giovane è stato poi affidato ai soccorritori del 118 che l'hanno accompagnato in ospedale a Imperia

Ragazzo dà in escandescenze e poi fugge in monopattino: inseguito e bloccato dai carabinieri

Un ragazzo di 16 anni, a quanto pare dopo un litigio in famiglia, ha dato  in escandescenza ed è scappato in monopattino venendo bloccato alla Fondura di Porto Maurizio da due pattuglie dei carabinieri.

Sono, quindi, intervenuti i sanitari del 118 e una ambulanza della Croce Bianca.

Una volta calmato il giovane è stato trasportato per accertamenti al Pronto soccorso dell'ospedale di Imperia

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium