/ Politica

Politica | 25 marzo 2024, 14:34

Crisi Riviera Trasporti, Scajola: “Si dovrà attingere dai proventi del Casinò di Sanremo” (video)

Un provvedimento maturato dopo la decisione del Comune matuziano di approvare un aumento di capitale sociale per la Riviera Trasporti pari solo allo 0,019%

Crisi Riviera Trasporti, Scajola: “Si dovrà attingere dai proventi del Casinò di Sanremo” (video)

Si dovrà rivedere la divisione dei proventi del Casinò di Sanremo”, ha comunicato il presidente della Provincia Claudio Scajola durante la seduta del consiglio provinciale in merito alla crisi della società di trasporto pubblico. 

L'INTERVISTA

Un provvedimento maturato dopo la decisione del Comune di Sanremo di approvare un aumento di capitale sociale per la Riviera Trasporti pari solo allo 0,019%, per un importo totale di 1.283,16 euro

"La Riviera Trasporti non ha adeguato il servizio ai cambiamenti che hanno riguardato la viabilità, le abitudini e le tecnologie. Andiamo avanti con un sistema antico come se nulla fosse cambiato. Oggi la società è tenuta per più dell’85 per cento dalla Provincia, e dal 15 per cento dal Comune di Sanremo che ha deciso di non sottoscrivere l’aumento di capitale. La Provincia si dovrà fare carico di tutta la gestione del servizio pubblico, altrimenti fallirebbe", spiega il presidente Scajola.

"Il Comune di Sanremo è il Comune con il bilancio più florido, grazie anche alle entrate del casinò, entrate dovuta a una legge dello stato, per cui alla rinuncia ai casinò in altre località della provincia, il Comune Sanremo avrebbe supplito con diversi investimenti, compreso il 15 per cento del trasporto pubblico.

Il casinò distribuiva il sei per cento degli utili ai comuni, ma dal 2012 con una delibera della giunta comunale di Sanremo è stata soppressa questa distribuzione dei fondi, credo sarà giusto ripristinare questa percentuale di distribuzione".

 

Sara Balestra

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium