/ Attualità

Attualità | 23 febbraio 2024, 18:30

Imperia saranno sostituite le bandiere nazionali e internazionali usurate da vento e pioggia

Il Comune investe 1680 euro per sostituire quelle che sventolano davanti agli impianti sportive e museali e presso la sede dell'Ufficio Cultura

Imperia saranno sostituite le bandiere nazionali e internazionali usurate da vento e pioggia

Da tempo presentano uno stato di marcato deterioramento dovuto dal susseguirsi degli eventi atmosferici.

Il Comune, quindi ha dovuto prendere atto della necessità e urgenza di procedere alla sostituzione, fornitura e sistemazione di nuove bandiere istituzionali e delle Nazioni che risultano usurate.

Dunque verranno sostituite quelle che sventolano davanti agli impianti  sportive e museali e presso la sede dell'Ufficio Cultura.

Attraverso il Mepa l’ente ha scelto La Publiemme di Imperia che dovrà realizzare le bandiere di Italia, Europa, Germania, Stati Uniti, Argentina e di tre vessilli della città di Imperia con misura cm 165x110.

Leggermente più grandi, ovvero di misura 165x260 altre bandiere della Provincia di Imperia, due dell’Italia, due dell’Europa e due della città di Imperia. La somma necessaria per questo provvedimento adottato dal Comune verrà ricavata da una delle voci del bilancio municipale.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium