/ Pallapugno

Pallapugno | 09 febbraio 2024, 07:11

Balùn, la San Leonardo per risalire. Motosso: "La stagione passata? Bilancio assolutamente positivo”

Poco più di un mese e al De Amicis di Torrazza si ricomincia a fare sul serio

Balùn, la San Leonardo per risalire. Motosso: "La stagione passata? Bilancio assolutamente positivo”

Poco più di un mese e al "De Amicis" di Torrazza d'Imperia, uno degli sferisteri più belli e moderni d'Italia, si ricomincia a fare sul serio. 

La stagione 2023 per la San Leonardo pallapugno Città di Imperia  si è conclusa con emozioni forti dopo la recente premiazione dei promozionali, per la seconda volta campioni d’Italia, da parte del presidente del Coni Giovanni Malagò.

Si confermano di alto livello anche i pulcini, che così come la senior femminile, si guadagnano entrambi un secondo posto in Coppa Italia.

Avanzano sensibilmente nel loro gioco anche gli esordienti e la prima squadra, che all’alba della nuova stagione, sono pronti a scendere in campo tra speranze e tanta voglia di migliorarsi.

Il bilancio 2023, assolutamente positivo”, a dirlo è Claudio Motosso, direttore tecnico e giocatore della prima squadra della San Leonardo pallapugno Città di Imperia che ribadisce l’obiettivo del club per la stagione 2024: "Ci impegneremo per promuovere e diffondere la pallapugno in tutto il settore giovanile, con impegno e passione”.

Una nuova categoria giovanile, inoltre, permetterà alla società di ricoprire tutto il range della Federazione Italiana Pallapugno, al di fuori, solo, dell’Under 21.

La senior femminile si riassesta e guarda con occhi attenti all’ambita Coppa Italia, sfuggita per un soffio e scambiata per un amaro secondo posto, per il secondo anno di seguito.

La prima squadra, forte anche del ritorno dopo un anno in Serie B del battitore Christian Di Curzio, si prepara ad affrontare la categoria superiore, la C1, per un campionato che ha tutta l’aria di presentarsi molto interessante .

Rosa prima squadra 2024: Christian Di Curzio, Matteo Richermo, Claudio Carli, Claudio Motosso, Mattia Clozza, Simone Dulbecco, Daniele Bracco, Paolo Bracco

Morgan Germinario

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium