/ Solidarietà

Solidarietà | 03 maggio 2023, 00:01

Il tuo 5x1000 al Ponte del Sorriso: un gesto d’amore in buone mani

Il contributo da destinare attraverso la dichiarazione dei redditi non costa nulla a chi lo dona, ma significa parecchio per chi lo riceve. E rappresenta una grande risorsa per i bambini che l’associazione varesina ogni giorno sostiene: ecco perché e come sostenere il Ponte del Sorriso

Il tuo 5x1000 al Ponte del Sorriso: un gesto d’amore in buone mani

Un gesto d’amore che finisce in buone mani: questo è il 5x1000 destinato a Il Ponte del Sorriso. A dimostrarlo è la storia stessa dell’associazione varesina e il lungo elenco di azioni che dal 2010 fanno parte della sua missione, sempre al fianco dei bambini ricoverati e delle loro famiglie e attenta allo sviluppo delle strutture sanitarie che di loro si occupano.

GUARIRE, GIOCANDO. CON LA FAMIGLIA ACCANTO

Dal 2010 ad oggi Il Ponte del Sorriso ha investito circa 7 milioni di euro nei reparti pediatrici, per acquistare apparecchiature e attrezzature, ma anche per le attività quotidiane ludiche ed educative che aiutano i bambini a guarire giocando.

Un grande traguardo è stato raggiunto con la realizzazione della Casa del Sorriso, grazie alla quale le famiglie che arrivano da tutta Italia oggi hanno un approdo sicuro e gratuito che consente loro di stare vicino a figli o mamme che necessitano di cure presso i nostri ospedali. 

Solo nell’ultimo anno Il Ponte del Sorriso ha poi potuto donare più di 350mila euro in strumentazioni, arredi e ristrutturazioni e circa 200mila euro in educatori e psicologi che lavorano in equipe con il personale sanitario, per una presa in carico a 360 gradi di bambini e adolescenti.

Tra le ultime donazioni effettuate, grazie a tanti benefattori, ci sono un cardiofrequenzimetro per la Cardiologia Pediatrica, trentasei nuove poltroncine per il Pronto Soccorso Pediatrico e la ristrutturazione con ambientazione artistica per l’Ostetricia, nonché un ecografo per la Pediatria per quanto riguarda l’Ospedale Del Ponte, dei televisori per la Pediatria di Cittiglio, un’incubatrice per il nido e gli arredi per la Pediatria di Tradate, un video-endoscopio per intubare in modo poco invasivo i neonati che devono subire delicati interventi chirurgici.

TANTI NUOVI PROGETTI DA SVILUPPARE. CON L’AIUTO DI TUTTI

Il futuro chiama altri impegni, altri progetti, altri bisogni che richiedono soddisfazione, sempre nell’ottica di rendere ancora più efficiente ed efficace il percorso di cura di cui bambini e adolescenti ammalati necessitano e per dotare l’Ospedale Del Ponte, uno dei pochi ospedali materno-infantili italiani, di innovazione affinché possa essere sempre all’avanguardia. Tra gli obiettivi prossimi dell’associazione c’è per esempio la donazione dell’’attrezzatura necessaria per un letto operatorio di Ortopedia Pediatrica, in modo da rendere possibili delicati interventi sulle malformazioni congenite che possano garantire una buona qualità di vita nei bimbi che ne soffrono.

IL 5x1000, UN DONO PER FARE DEL BENE

Questo è il Ponte del Sorriso, questo (e tanto altro) è quello che da oltre 30 anni i suoi volontari portano avanti grazie alla generosità di molti benefattori. 

Il 5x1000 non costa nulla a chi lo destina, ma significa parecchio per chi lo riceve. E per i bambini che Il Ponte del Sorriso sostiene ogni giorno rappresenta una grande risorsa. 

95069810125 è il numero di codice fiscale da indicare nella dichiarazione dei redditi per Il Ponte del Sorriso, casella enti del terzo settore Onlus.

I.P.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium