/ Attualità

Attualità | 13 maggio 2024, 08:00

Maxi bollette dell'acqua, l'opposizione chiede un impegno al sindaco Scajola

Mozione urgente delle consigliere del Gruppo misto Laura Amoretti e Silvia Mameli

Maxi bollette dell'acqua, l'opposizione chiede un impegno al sindaco Scajola

Una mozione urgente è stata presentata dalle consigliere del Gruppo Misto in Comune a ImperiLaura Amoretti e Silvia Mameli  per impegnare il sindaco Claudio Scajola e la giunta ad aprire un confronto diretto e continuo con la società Rivieracqua, coinvolgendo le associazioni di categoria per affrontare la situazione.

Amoretti e Mameli chiedono che "analizzando e risolvendo da subito le questioni più complesse ivi inclusa quella del cosiddetto “conguaglio tariffario”,  sollecitare comunque, il gestore ad adottare procedimenti di lunga rateizzazione degli importi di cui alle bollette dandone informativa chiara ed evidente all’utente, reperire immediatamente risorse, quantificabili nella somma di euro centomila, o in quella meglio vista, al fine di costituire un fondo per aiutare le famiglie maggiormente in difficoltà e le piccole imprese, individuando criteri di equità che possano individuare puntualmente la platea dei soggetti destinatari di suddetti contributi straordinari".

L'opposizione chiede, dunque, uno sforzo dell'Amministrazione, per arginare almeno in parte i rincari stellari delle bollette dell'acqua. 

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium