/ Cronaca

Cronaca | 16 aprile 2024, 19:25

Seduti con le gambe ciondoloni sulla ferrovia, la brutta abitudine degli studenti in stazione

Segnalazioni che si ripetono costantemente, ma nessuno interviene e il rischio è altissimo

Seduti con le gambe ciondoloni sulla ferrovia, la brutta abitudine degli studenti in stazione

Ore 17 di lunedì pomeriggio, stazione di Imperia. Quattro ragazzi si siedono con le gambe a ciondoloni sul marciapiede della ferrovia, ben oltre la linea gialla. Non è un caso, ma una brutta abitudine che gli studenti delle scuole superiori della città hanno preso in attesa del treno che li riporta a casa.

Incuranti del pericolo e anche degli annunci dell’imminente arrivo del treno Savona-Ventimiglia i quattro ragazzi hanno continuato a guardare il cellulare. 

Bravate che potrebbero costare care e senza alcun controllo. Altri loro coetanei, invece, hanno atteso l’arrivo del treno seduti sui marciapiedi in assoluta sicurezza.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium