/ Attualità

Attualità | 13 aprile 2024, 13:32

Imperia, dopo 10 anni si rivede un pezzo di teatro Cavour: apre le porte il Ridotto (foto)

A seguito dei lavori di restauro che hanno interessato i piani superiori della struttura di via Cascione

Imperia, dopo 10 anni si rivede un pezzo di teatro Cavour: apre le porte il Ridotto (foto)

Il Ridotto del Teatro Cavour, insieme a tutti i locali che lo circondano, ha riaperto le porte alla cittadinanza, dopo i lavori complessivi di restauro, recupero filologico, arredamento e adeguamento normativo che hanno interessato i piani superiori della struttura di via Cascione, chiusi nel 2015 per motivi di sicurezza. La giornata odierna rappresenta il primo step del percorso che porterà in autunno alla riapertura della Sala principale del Teatro.

"Sono soddisfatto. È difficile restaurare così bene. Sono state bravissime le architette, sono state bravissime  le maestranze in ogni particolare. Queste illuminazioni che rendono ancora di più l’atmosfera, le tende che abbiamo messo identiche a com’erano nel progetto che abbiamo visto nell’archivio di Stato, quando si progettò questo lavoro che era la sala del consiglio comunale di Porto Maurizio".

"Direi che si è portato, come è giusto che sia, ad onore di chi lo costruì. Abbiamo gli Amici della Lirica, abbiamo gli spazi già arredati e sistemati per quelli che saranno gli uffici che guideranno l’attività teatrale. E vogliamo che sia anche un luogo dove si impara e allora abbiamo restaurato e arredato due appartamenti, ricavati in modo moderno, in modo che si possano fare degli stage di musica, di danza , ospitandoli nel luogo dove loro operano. In buona sostanza diventa un po’ il centro recuperato del mondo della Cultura con la C maiuscola", ha detto il sindaco Claudio  Scajola

Le lavorazioni effettuate nel Ridotto e nei locali della Fabbrica del Cavour comprendono il consolidamento della volta del salone Ottocentesco, il restauro del mobilio storico, l'acquisto di nuovi arredi per gli uffici e la foresteria, il rifacimento degli infissi, la predisposizione di un moderno impianto audio-video, l'inserimento dei tendaggi, il restauro dei pavimenti e la manutenzione dell'impianto elettrico e delle luci.

Il Ridotto, restaurato e riportato al suo antico splendore, tornerà ad ospitare eventi di pregio, conferenze, incontri e presentazioni, contribuendo a arricchire le opzioni di location per matrimoni disponibili nella nostra città. Inoltre, la nuova sede degli Amici della Lirica e gli uffici del Teatro garantiranno un utilizzo dinamico e vivace di questo spazio culturale, insieme alla Sala Danza

Ulteriori spazi recuperati sono destinati a foresteria, costituendo un completamento per stabilire migliori sinergie con compagnie operanti nell'ambito dello spettacolo, comprese possibili forme di produzione che richiedessero periodi di permanenza per prove, stage e laboratori.

Diego David

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium