/ Calcio

Calcio | 11 aprile 2024, 17:57

Seconda Categoria, scontro tra le prime della classe: l’Imperiese sfida il Borghetto 1968

Sfida impegnativa all’orizzonte per i ragazzi di mister Sandri

Seconda Categoria, scontro tra le prime della classe: l’Imperiese sfida il Borghetto 1968

Arriva lo scontro tra le prime due squadre classificate al Francesco Salvo di Imperia, valido per la 16 giornata del campionato di Seconda categoria, e che si disputerà domenica 14 aprile alle ore 15.

Con il Borghetto che domina la classifica con un totale di 35 punti, seguito ad un passo dall’Imperiese con 32, entrambe le squadre si presentano al confronto con un bagaglio di vittorie (quota 5 per l’Imperiese) e ambizioni ben chiare: la prima posizione.

Ecco le parole di mister Andrea Sandri: "Siamo carichi e pieni di energia per affrontare le sfida che ci attende. Abbiamo il controllo del nostro destino e credo fermamente che possiamo raggiungere i nostri obiettivi. La partita contro il Cisano Calcio è stata complessa, ma gli sforzi sono stati ripagati. Naturalmente, riferendoci al Borghetto la sconfitta dell’andata ha bruciato, ma ora guardiamo avanti, si può benissimo dire che questa è la nostra partita più importante della stagione".

"Il nostro obiettivo è conquistare la sesta, settima e ottava vittoria consecutiva e finire il campionato. Giochiamo sempre per vincere, indipendentemente dalle circostanze. Anche se non tutti i giocatori sono disponibili, sono fiducioso nell’organico che abbiamo a disposizione. Ogni membro della squadra, inclusi i sostituti che entrano dalla panchina, si impegna al massimo. Cito Etienne Saggiomo, nell’ultimo incontro anche in una posizione diversa ha brillato, ma come lui anche tutti gli altri. L’ambiente nello spogliatoio e in campo è carico di energia positiva e spirito di sacrificio. Quando qualcuno commette un errore, c’è sempre qualcun altro pronto a dare una mano. Abbiamo bisogno in questa ultima fase di una mentalità vincente, ma senza mai cadere nell’arroganza”. 

E chiude con un invito, a tutti i cittadini ed appassionati, a sostenere la squadra allo stadio Francesco Salvo di Imperia domenica alle 15.00:  “In questo momento cruciale della stagione, chiamiamo a raccolta i nostri tifosi ed interessati per unirsi a noi. Vedere i nostri sostenitori affollare le tribune, esprimendo il loro sostegno con passione e entusiasmo, sarebbe una fonte di ispirazione e un incentivo ulteriore enorme per i nostri ragazzi”.

Chiuderà la stagione ormai agli sgoccioli per l’Imperiese Calcio la partita contro il Riva Ligure, e successivamente il gran finale, l’interessante sfida contro il Pietra Ligure B.

Morgan Germinario

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium