/ Cronaca

Cronaca | 22 febbraio 2024, 16:38

Bilancio polizia provinciale, nell'ultimo biennio raddoppiate le multe

Nel 2022 e nel 2023 quasi 182 mila sanzioni sulle strade

Bilancio polizia provinciale, nell'ultimo biennio raddoppiate le multe

Rispetto al biennio 2021-2022 è tutta col segno più l’attività svolta dal Corpo di Polizia Provinciale nel 2022 e nel 2023.

In base ai dati statistici che illustrano l’attività dei 14 agenti coordinati dal Comandante Giacomo Giribaldi, è evidente l’incremento dei servizi, degli interventi e dei controlli.

Tra i numeri più significativi ci sono quelli delle sanzioni del patrimonio stradale e della sicurezza viabilistica, passate da 99.173 a 181.978, quelli delle ore di servizio nelle funzioni di polizia locale a supporto degli Enti locali, passate da 1.921 a 2.501, quelli delle ore impiegate per servizi di ordine pubblico su richiesta del questore, passate da 350 a 665, quelli delle ore per i controlli sui passi carrai, passate da 512 a 1.120.

Un aumento è stato registrato anche per quanto riguarda le ore prestate per le comunicazioni di reato per violazioni edilizie ed ambientali, passate da 294 a 378, e le ordinanze e autorizzazioni viabilistiche, cresciute da 72 a 182.  

Il presidente Claudio Scajola commenta: "I dati confermano come la Polizia Provinciale sia un presidio importante per la sicurezza su tutto il territorio nonché un ausilio prezioso per i piccoli Comuni".

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium