/ Calcio

Calcio | 12 febbraio 2024, 07:11

Imperia, Buttu: "A Serra Riccò vittoria importante. Contento per Castagna, è cresciuto tantissimo"

"Salbiatese? Li reputiamo una grande squadra. Daremo tutto quello che abbiamo per passare il turno in Coppa Italia, consapevoli che sarà un’impresa titanica", dice il mister nerazzurro

Imperia, Buttu: "A Serra Riccò vittoria importante. Contento per Castagna, è cresciuto tantissimo"

La compagine nerazzurra riesce ad espugnare il difficile campo del Serra Riccò, grazie ad una rete di Lenny Castagna ad inizio gara. E, complice il passo falso del Rivasamba che non va oltre l’1-1 a Taggia, i ragazzi allenati da mister Buttu allungano al comando della classifica, con un meritato +6 sugli arancioneri.

Il tecnico nerazzurro passa al setaccio l’importantissimo successo in chiave promozione con una dedica speciale proprio all’autore della rete imperiese.

"È stata una grande vittoria su un campo durissimo. L’avevo presentata nel pregara e avevo parlato delle difficoltà alle quali saremmo andati incontro. Il valore del San Riccò è emerso anche oggi, aveva già all’attivo una vittoria fuori casa contro il Rivasamba ed altri risultati degni di nota nel corso della stagione. Vincendo su questo campo abbiamo dimostrato di essere una grande squadra con dei valori importanti".

"Vorrei fare una menzione particolare a Lenny Castagna. Lo avevo già allenato e devo dire che l’ho ritrovato cambiato. Penso che lui, insieme a Giglio e Costantini, sia l’anima di questa squadra. A prescindere, mi devo complimentare con tutta la squadra, ma con Lenny in particolare perché l’ho sempre ‘bastonato’ e devo dire che ho ritrovato un giocatore importante. E sono contento delle soddisfazioni che si sta prendendo perché lui è uno che sente particolarmente la maglia".

"Questa vittoria è la chiave di volta della stagione? Con 9 partite alla fine del torneo e 27 punti a disposizione direi di no. È stato fatto un grande passo, una tappa importante, ma ce ne sono ancora tante da sostenere ed è troppo presto per fare dei calcoli".

"Abbraccio virtuale a fine gara con i tifosi presenti in trasferta? Sono contento per loro che ci seguono ovunque, macinando chilometri e ‘sacrificando’ la domenica.  Non ci fanno mai mancare il loro affetto ed il loro sostegno, ogni fine settimana, al di là del fatto che si giochi in casa od in trasferta".   

A San Valentino in Coppa Italia contro la Solbiatese "Innanzitutto godiamoci la vittoria e l’aumentato divario dalla seconda in classifica. In settimana penseremo alla Solbiatese. Da quello che sappiamo di loro, li reputiamo essere una grande squadra. Noi, da par nostro, daremo tutto quello che abbiamo per passare il turno in coppa, anche se siamo consapevoli del fatto che sarà un’impresa titanica. Mercoledì turnover? No, cercheremo di mettere in campo la miglior formazione possibile e di giocarcela", conclude Buttu.

Calogero Fazio

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium