/ Cronaca

Cronaca | 09 febbraio 2024, 13:30

Canzoni, fiori e trattori. La protesta del riscatto agricolo arriva a Sanremo

Tappa al Colle di Nava e a Imperia accolti tra applausi e caffè per una marcia pacifica

Canzoni, fiori e trattori. La protesta del riscatto agricolo arriva a Sanremo

Il riscatto agricolo conquista la Riviera. Dal Piemonte al Ponente Ligure per rivendicare i loro diritti con un tappa a Imperia.

IL VIDEO

Accoglienza a suon di clacson per far capire che la loro protesta ha un obiettivo: quello di coinvolgere anche chi, fino ad oggi, di quella protesta non ha ancora colto il senso.

Gli imperiesi hanno applaudito gli agricoltori a bordo dei loro i trattori che questa mattina all'alba sono partiti da Mondovì. Una trentina in tutto scortati debitamente scortati  dalla polizia stradale.

Hanno percorso la statale 28 del Colle di Nava attraversando Ceva, Bagnasco, Garessio e Ormea.

Poi hanno superato il confine della Granda per arrivare in provincia di Imperia. Al Colle di Nava sono stati accolti dai gestori dell'albergo ristorante "Il Colle" che offerto loro un caffè ristoratore.

Ma la marcia dei trattori è proseguita sino a Imperia, una tappa per rifocillarsi e proseguire verso la città dei fiori. Un viaggio dal Piemonte alla Riviera tra canzonette, simpatia e rivendicazioni dei diritti al lavoro. 

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium