/ Attualità

Attualità | 19 novembre 2022, 10:19

Cervo è nuovamente Città che legge, qualifica ottenuta per il 2022-2023

Riconoscimento ottenuto dal 2017 per le numerose attività di promozione del libro e della lettura

Cervo è nuovamente Città che legge, qualifica ottenuta per il 2022-2023

Cervo è nuovamente Città che legge, come si apprende dall’elenco pubblicato negli scorsi giorni dal Cepell – Centro per il libro e la lettura. La qualifica è stata ottenuta per il 2022-2023: Cervo è città che legge dal 2017 in ragione delle numerose attività legate alla promozione del libro e della lettura e del Patto per la lettura firmato nel 2020, tra i requisiti per l’accesso al bando di Città che legge. “Il riconoscimento – dice la consigliera con delega alla cultura del Comune, Annina Elena - è un titolo importante a cui Cervo è molto affezionato e che rende il borgo sempre più faro di cultura”.

La notizia della qualifica arriva alla conclusione dell’intensa settimana di Libriamoci 2022: Giornate di lettura nelle scuole, con cui Cervo ha coinvolto le scuole del borgo, la primaria e quella dell’infanzia, in attività quasi tutte all’aperto, nell’ottica di una scuola aperta oltre i confini dell’aula. La settimana di incontri si è aperta il 14 novembre con Elisabetta Dami e Geronimo Stilton, il cui pupazzo ha incontrato i bambini con l’asinella Margherita, mascotte di Cervo. Sono seguiti gli incontri con le autrici Patrizia Massano e Giuseppina Gulli, mentre Jacopo Damonte, lettore iscritto nell’elenco individuato dal Cepell ha proposto delle letture.

Il Centro per il libro e la lettura, d’intesa con l’ANCI, intende promuovere e valorizzare con la qualifica di Città che legge l’Amministrazione comunale che si impegni a svolgere con continuità politiche pubbliche di promozione della lettura sul proprio territorio. Con la qualifica si vuole riconoscere e sostenere la crescita socio-culturale delle comunità urbane attraverso la diffusione della lettura come valore riconosciuto e condiviso, in grado di influenzare positivamente la qualità della vita individuale e collettiva.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium