/ Cinema

Cinema | 22 maggio 2024, 08:15

CINEMA: orari, trame e stellette dei film in programmazione oggi, mercoledì 22 maggio

CINEMA: orari, trame e stellette dei film in programmazione oggi, mercoledì 22 maggio

La programmazione nelle sale della provincia di Imperia. In locandina e nelle immagini il film al Roof 3 dell'Ariston di Sanremo

                                     SANREMO 

Ariston (tel. 0184 506060)
ABIGAIL – ore 17.15 - 19.30 - 21.45 – di Matt Bettinelli-Olpin, Tyler Gillett - con Kathryn Newton, Dan Stevens, Kevin Durand, Giancarlo Esposito, Melissa Barrera - Horror/Thriller - "Dopo che un gruppo di criminali rapisce la ballerina figlia di un potente personaggio della malavita, si ritirano in una villa isolata, ignari di essere rinchiusi all'interno senza una bambina normale...”
Voto della critica: ***

Cinema Ritz (tel. 0184 506060)
IF – GLI AMICI IMMAGINARI – ore 15.30 - 17.30 - 19.30 - 21.30 – di John Krasinski – con Pilar Fogliati, Emily Blunt, Matt Damon, Ryan Reynolds – Commedia/Drammatico/Family - "Bea, un'adolescente orfana di madre e con il padre in procinto di subire una delicata operazione chirurgica scopre di poter vedere gli amici immaginari che sono stati abbandonati da quelli che un tempo erano stati bambini e si erano avvalsi della loro compagnia. Dopo aver scoperto che il suo vicino di casa ha il suo stesso potere i due si alleano per poter ridare loro compagnia...”
Voto della critica: ***

Roof 1 (tel. 0184 506060)
Doppia Programmazione
GARFIELD - UNA MISSIONE GUSTOSA – ore 16.15 - 18.15 - di Mark Dindal - Animazione - "Garfield, il pigro gattone che odia il lunedì (giorno del bagnetto) e che fagocita le adorate lasagne, incontra inaspettatamente il trasandato gatto di strada Vic che si rivela essere il padre che lo aveva abbandonato da cucciolo. Insieme a lui, e al fedele amico canino Odie, sarà costretto a lasciare le comodità di casa per lanciarsi in un'esilarante rapina ad alto rischio...”
Voto della critica: ***
LA PROFEZIA DEL MALE – ore 20.00 - 21.45 - di Spenser Cohen, Anna Halberg - con Avantika Vandanapu, Jacob Batalon, Olwen Fouere, Humberly González, Larsen Thompson - Horror - "Mai usare le carte di qualcun altro: questa la regola sacra nella lettura dei Tarocchi. Quando un gruppo di amici la infrange scatena inconsapevolmente una terribile minaccia imprigionata nelle carte maledette. Uno dopo l'altro, i protagonisti dovranno affrontare il loro destino in una sfida contro la morte per sfuggire al futuro predetto nella profezia dei Tarocchi...”
Voto della critica: **

Roof 2 (tel. 0184 506060)
Doppia Programmazione
BACK TO BLACK – ore 16.15 - di Sam Taylor-Johnson - con Marisa Abela, Ryan O'Doherty, Jack O'Connell (II), Eddie Marsan, Lesley Manville - Biografico/Drammatico/Musicale - "Voglio che la gente senta la mia voce e dimentichi i suoi problemi per cinque minuti. Voglio essere ricordata per la mia voce, per i concerti, per essere stata me stessa". Così dicono le due uniche voci off di Back to Black, film che sembra voler far pace con i demoni interiori della talentuosissima Amy Winehouse, scomparsa nel 2011 all'età di 27 anni. Nata e cresciuta a Londra, famiglia di origini ebraiche, genitori divorziati, Amy Jade Winehouse è una giovane donna libera, con un amore spiccato per la musica jazz, sense of humour e gusto per l'imprecazione. Il suo stile rétro è direttamente ispirato all'adorata nonna paterna Cynthia, ex cantante professionista, sua ‘icona di stile, icona di tutto’. Amy ha voce potente, estensione, groove, è cresciuta ascoltando musica afroamericana. Se non si conoscessero le sue fattezze, potrebbe tranquillamente passare per una cantante black. Corpo da uccellino, tempra da leonessa, firma il suo primo contratto a diciotto anni, con già le idee molto chiare sul concetto di presenza scenica. Nessuno sa tenerle testa e nessun uomo sa starle vicino come lei vorrebbe. Lo dichiara in Stronger Than Me, uno dei brani di Frank, il suo album di debutto che arriva tredicesimo in classifica nel Regno Unito (‘non ricordo più la gioia dell'amore giovane / mi sento una signora e tu il mio lady boy’). Tutto cambia quando al ‘The Good Mixer’ di Camden entra Blake Fielder-Civil, tossicomane che la seduce mimando Leader of the Pack delle Shangri-Las. È colpo di fulmine, inizio di una relazione devastante per entrambi...”
Voto della critica: ****
CHALLENGERS – ore 19.00 - 21.30 - di Luca Guadagnino - con Zendaya, Josh O'Connor, Mike Faist, Scottie DiGiacomo, Faith Fay - Drammatico - "Art e Patrick sono amici da quando avevano 12 anni, ed entrambi giocano a tennis sognando una carriera da professionisti. Ma quando in campo scende Tashi, la giocatrice più brillante della sua generazione, la loro amicizia viene messa alla prova dalla competizione per le sue attenzioni. Anni dopo, quando Art, che nel frattempo è diventato una star del tennis (ma sta ancora inseguendo il sogno di vincere gli US Open), partecipa a un challenger, ovvero un incontro di livello inferiore nel mondo dei tornei professionistici, si trova di fronte proprio Patrick, che nel frattempo si è perso per strada, riducendosi a dormire nella sua automobile. E sarà sempre Tashi l'ago della bilancia fra quei due sfidanti che ‘potrebbero essere contendenti’, parafrasando il Marlon Brando di Fronte del porto, ma potrebbero invece soccombere alla loro tendenza a tirarsi la zappa sui piedi. In realtà gli sfidanti sono tre, perché comprendono Tashi, la giovane donna volitiva e carismatica che sente il bisogno di controllare tutti e tutto - in primis i propri desideri...”
Voto della critica: ***

Roof 3 (tel. 0184 506060)
THE FALL GUY – ore 17.15 - 19.30 - 21.45 - di David Leitch. Un film - con Ryan Gosling, Emily Blunt, Winston Duke, Aaron Taylor-Johnson, Hannah Waddingham - Azione/Drammatico/Thriller - "Colt Seavers è uno stuntman innamorato di Jody Moreno, un'assistente alla regia. Quando subisce un grave incidente sul set, si convince a lasciare la professione e pure l'amata. Rassegnatosi a fare il parcheggiatore riceve un'inattesa chiamata dalla producer Gail, con una proposta che non può rifiutare: partecipare agli stunt di Metalstorm, il primo film da regista della sua ex. Ma c'è un equivoco, perché non è stata Jody a volerlo sul set, bensì Gail, che gli affida l'incarico di ritrovare la star del film, inspiegabilmente scomparsa, ossia quel Tom Ryder di cui Colt è stato per molti anni la controfigura...”
Voto della critica: ****

Roof 4 (tel. 0184 506060)
UNA STORIA NERA – ore 16.30 - 19.00 - 21.30 – di Leonardo D'Agostini - con Laetitia Casta, Andrea Carpenzano, Cristiana Dell'Anna, Lea Gavino, Mario Sgueglia – Thriller - "Carla è francese, ha tre figli e un marito violento, Vito, che per un ventennio l'ha riempita di botte e di minacce. A nulla sono valse le denunce e i ricoveri della donna ma finalmente, grazie all'aiuto di una struttura per donne vittime di violenza domestica, è riuscita a separarsi. Ma Vito non si rassegna, e nonostante abbia un'amante da oltre un decennio continua a considerare Carla sua esclusiva proprietà. Per il suo quinto compleanno la figlia minore della coppia, Mara, chiede alla madre di festeggiare anche col papà, e Carla acconsente. Quel che succede dopo condurrà alla morte di Vito e all'arresto di Carla con l'accusa di omicidio premeditato e non, come asserisce la donna, per legittima difesa. Tantopiù che anche lei ha un amante che potrebbe averla assistita nell'organizzare il delitto...”
Voto della critica: **

Cinema Centrale (tel. 0184 506060)
IL REGNO DEL PIANETA DELLE SCIMMIE – ore 15.30 - 18.30 - 21.15 - di Wes Ball - con Owen Teague, Freya Allan, Peter Macon, Lydia Peckham, Travis Jeffery – Azione/Fantascienza - "Il regista Wes Ball dà nuova vita all'epico franchise ambientato diverse generazioni dopo il regno di Cesare, in cui le scimmie sono la specie dominante che vive in armonia e gli umani sono costretti a vivere nell'ombra. Mentre un nuovo tirannico leader delle scimmie costruisce il suo impero, una giovane scimmia intraprende uno straziante viaggio che la porterà a mettere in discussione tutto ciò che conosceva sul passato e a fare scelte che definiranno un futuro sia per le scimmie che per gli umani...”
Voto della critica: ***

Cinema Tabarin (tel. 0184 506060)
RITRATTO DI UN AMORE – ore 15.45 - 21.00 – di Martin Provost - con Cécile De France, Vincent Macaigne, Stacy Martin, Anouk Grinberg, André Marcon - Biografico - "Pierre Bonnard trova come modella occasionale la fioraia (di un negozio di fiori finti) Marthe che gli si presenta con un cognome falso per fare una buona impressione. Da quel giorno i due, con vicende alterne, finiranno con il costruire un rapporto in cui lei diventerà per i detrattori la donna che lo ha isolato dal mondo parigino e per lui colei che sarà al centro di un terzo delle sue opere...”
Voto della critica: ***
IL GUSTO DELLE COSE – ore 18.15 - di Tran Anh Hung - con Juliette Binoche, Benoît Magimel, Emmanuel Salinger, Patrick d'Assumçao, Galatéa Bellugi - Drammatico - "Sul finire del XIX secolo in Francia Eugenie, cuoca sopraffina, e Dodin-Bouffant, famoso gastronomo, lavorano fianco a fianco da vent'anni. Il loro è un rapporto di reciproca fiducia che progressivamente si è trasformato in una relazione sentimentale. Eugenie però si ritrae dinanzi all'idea che si consolidi in un matrimonio. Lui però non ha intenzione di arrendersi e si muove, per ottenere il risultato desiderato, sul terreno che li accomuna: la cucina...”
Voto della critica: ***

                                     IMPERIA

Centrale (tel. 0183 63871)
Chiuso

Imperia - Sala 1 (tel. 0183 292745)
Chiuso

Imperia - Sala 2 (tel. 0183 292745)
Chiuso

                                 DIANO MARINA

Politeama Dianese (tel. 0183 495930)
Chiuso

                                  BORDIGHERA

Olimpia (tel. 0184 261955)
RITRATTO DI UN AMORE – ore 16.30 - 18.45 – di Martin Provost - con Cécile De France, Vincent Macaigne, Stacy Martin, Anouk Grinberg, André Marcon - Biografico - "Pierre Bonnard trova come modella occasionale la fioraia (di un negozio di fiori finti) Marthe che gli si presenta con un cognome falso per fare una buona impressione. Da quel giorno i due, con vicende alterne, finiranno con il costruire un rapporto in cui lei diventerà per i detrattori la donna che lo ha isolato dal mondo parigino e per lui colei che sarà al centro di un terzo delle sue opere...”
Voto della critica: ***

Multisala Zeni - Sala 1 (tel. 0184 260699)
Chiuso

Multisala Zeni - Sala 2 (tel. 0184 260699)
Chiuso

Legenda - Giudizi della critica film in da
1* stelletta (mediocre) a 5***** stellette (capolavoro)
Trame film tratte da www.mymovies.it

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium