Attualità - 18 maggio 2024, 07:27

La truffa via Whatsapp imperversa sui cellulari degli imperiesi

Il consiglio della polizia postale: non chiamare numeri sospetti, non cliccare link di cui non siamo perfettamente consapevoli e ignorare il messaggio

La truffa via Whatsapp imperversa sui cellulari degli imperiesi

Papà ho perso il telefono. Questo è un numero temporaneo, puoi salvarlo e scrivermi su Whatsapp! Grazie mille’. Attenzione a questi sms da presunti figli che invitano a essere richiamati su un numero nuovo: è la nuova truffa che sta girando a Imperia e provincia.

Arriva un messaggio sul cellulare che invita il presunto papà a mandare un messaggio sul nuovo numero. Che cosa succede dopo? I truffatori sostengono di aver bisogno di denaro per riparare il telefono o per affrontare un’emergenza improvvisa e procedono a chiedere le credenziali del conto corrente.

La prima cosa da fare, è il consiglio della polizia postale, è non chiamare numeri sospetti, non cliccare link di cui non siamo perfettamente consapevoli e ignorare il messaggio. Se siete una papà, nel dubbio fate prima una chiamata di verifica al numero di vostro figlio. Ultima cosa: mai mandare dati sensibili sulle chat.

A me è già successo un paio di volte. Ovviamente ho bloccato tutto”, scrive un utente sui social. E anche: “Anche a me è arrivato, ho chiamato subito i miei figli che mi hanno assicurato che non erano loro“, “Ad un’amica di famiglia è arrivato questo messaggio non molto tempo fa. Si è girata e ha chiesto al figlio: cosa sarebbe successo al tuo telefono??? Ad una parente, invece, è arrivata una telefonata da uno pseudo-figlio mentre, di nuovo, il figlio vero era lì accanto. Due tentativi di truffe andati male, ma davvero bisogna stare attenti!”.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

SU