/ Attualità

Attualità | 14 maggio 2024, 12:00

Bandiere Blu 2024, tutte confermate le città della provincia di Imperia tranne Taggia (Foto)

La provincia di Imperia si conferma tra le riviere più belle ed apprezzate in Italia, come attestano i vari riconoscimenti realizzati dalla Foundation for Environmental Education (FEE)

Bandiere Blu 2024, tutte confermate le città della provincia di Imperia tranne Taggia (Foto)

Bordighera, Sanremo, Riva Ligure, Santo Stefano al Mare, San Lorenzo al Mare, Imperia e Diano Marina. Sette comuni per 7 Bandiere Blu. La provincia di Imperia si conferma tra le riviere più belle ed apprezzate in Italia, come attestano i vari riconoscimenti realizzati dalla Foundation for Environmental Education (FEE). All’appello manca Taggia, che deve rinunciare alla Bandiera Blu ottenuta nel 2023. 

In totale sono 236 le località rivierasche italiane, marine e lacustri, che hanno ottenuto le Bandiere Blu 2024 (10 in più rispetto al 2023), mentre le spiagge premiate sono 485, ovvero l’11,5% di quelle presenti in tutto il mondo. Un riconoscimento importante, in quanto per ottenere il premio bisogna rientrare nei 32 criteri scelti dalla FEE, che variano molto: si parte dall’esistenza e il grado di funzionalità degli impianti di depurazione e si arriva alla percentuale di allacci fognari, passando per la gestione dei rifiuti; l’accessibilità; la sicurezza dei bagnanti; la cura dell’arredo urbano e delle spiagge. Poi ancora la mobilità sostenibile; l’educazione ambientale; la valorizzazione delle aree naturalistiche e le iniziative promosse dalle Amministrazioni per una migliore vivibilità nel periodo estivo.

Il commento del sindaco di Diano Marina, Cristiano Za Garibaldi: "È con grande orgoglio che vi comunico che Diano Marina ha ottenuto, per il quinto anno consecutivo, la prestigiosa Bandiera Blu. Questo riconoscimento è una testimonianza concreta dell’eccellenza del nostro ambiente e del nostro mare, frutto di un impegno costante e di una dedizione collettiva. Nonostante le molteplici problematiche che abbiamo dovuto affrontare durante l’inverno, siamo riusciti ancora una volta a ottenere il prestigioso vessillo, grazie anche a tutti coloro che contribuiscono a garantire un ambiente sano e accogliente. La Bandiera Blu non è solo un simbolo di qualità ambientale, ma rappresenta anche un valore aggiunto fondamentale per la nostra offerta turistica. Il nostro impegno non si ferma qui".

Il sindaco di Bordighera, Vittorio Ingenito: “Un risultato che conferma la meraviglia del nostro mare, la nostra attenzione per la sostenibilità ambientale e l’impegno con cui abbiamo lavorato per valorizzare il nostro porto migliorandone le infrastrutture, i servizi e la sicurezza.“ dichiara l’Amministrazione Ingenito. “Ne siamo felici e orgogliosi e continueremo così, consapevoli di quanto la natura sia preziosa”.

Le spiagge che hanno ottenuto la Bandiera Blu 2024:

  • Riva Ligure Centro

  • San Lorenzo al Mare: U' Nustromu, Prima Punta e Baia delle Vele

  • Sanremo: Tre Ponti, Tiro a Volo, Bussana, Imperatrice e Baia Capo Pino

  • Diano Marina: Litorale

  • Santo Stefano al Mare: Il Vascello e Baia Azzurra
  • Imperia Borgo Marina
  • Spianata Borgo Peri

Non solo riviere, anche i porti della Provincia di Imperia sono stati insigniti del premio Bandiera Blu 2024. Tra questi troviamo:

  • San Lorenzo al Mare: Marina di San Lorenzo

  • Sanremo: Portosole

  • Santo Stefano al Mare: Marina degli Aregai

  • Bordighera: Porto turistico

  • Ventimiglia: Cala del Forte

  • Imperia: Porto turistico

Andrea Musacchio

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium