/ Eventi

Eventi | 17 aprile 2024, 15:28

Da Imperia al Benin per sostenere l’attività ospedaliera e le cure delle famiglie

Questa sera al Bowling di Diano Marina la raccolta fondi per continuare la missione

Da Imperia al Benin per sostenere l’attività ospedaliera e le cure delle famiglie

A Diano Marina una cena per continuare a sostenere l’iniziativa solidale degli imperiesi nel Benin, repubblica dell’Africa occidentale. Qui, un gruppo ben affiatato di imperiesi, da qualche anno ha aperto un ospedale, realtà che si sta consolidando anno dopo anno e oggi la struttura può contare su oltre cento dipendenti con medici e infermieri in servizio.

Una struttura che ora si avvale di un’azienda agricola con altri 30 addetti e una panetteria con 22 operaie. Annessa all’ospedale è stata aperta anche una scuola con 280 alunni. Un progetto di grande rilievo per un territorio povero come quello del Benin.

Ma non sono mancate le sorprese come quella di un benefattore che, attraverso la sua fondazione, ha donato 75 mila euro. La somma di denaro consentirà all’ospedale di aggiungere un reparto di radiologia.

Un lavoro iniziato nel lontano 2010 e che ora ha fatto molti progressi diventando parte attiva dell’associazione l’Abbraccio di Fubine, in provincia di Alessandria. Ma per portare avanti l’opera sono necessari altri fondi e l’impegno è inarrestabile tanto che questa sera alla pizzeria del Bowling è prevista una cena dove saranno raccolti fondi per sostenere il programma in Benin.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium