/ Cronaca

Cronaca | 17 aprile 2024, 10:00

Padre padrone condannato a 3 anni e 8 mesi per abusi sul figlio

La testimonianza della vittima ritenuta attendibile da uno specialista incaricato dal Tribunale

Padre padrone condannato a 3 anni e 8 mesi per abusi sul figlio

Era accusato dal pm Maria Paola Marrali di violenza sessuale aggravata poiché compiuta ai danni del figlio minore. Una situazione gravissima che ha visto finire alla sbarra un uomo di 59 anno condannato dal tribunale di Imperia a tre anni e otto mesi di reclusione.

Facevano parte del collegio i giudici Antonio Romano, Carlo Alberto Indelicati e Francesca Minieri.

Secondo quanto ricostruito durante il dibattimento il padre-padrone avrebbe compiuto atti sessuali sul figlio quando aveva appena 9 anni.

E’ stata la stessa vittima degli abusi a raccontare gli episodi poi ritenuti attendibili dalla perizia compiuta da un neuropscihiatra che era stato incaricato dal Tribunale proprio per accertare la veridicità della storia.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium