/ Cronaca

Cronaca | 16 aprile 2024, 10:50

Due etti e mezzo di hashish nascosti in casa: arrestato spacciatore ventenne

Il giovane è stato arrestato dalla squadra mobile della questura di Imperia

Due etti e mezzo di  hashish nascosti in casa: arrestato spacciatore ventenne

In casa nascondeva due etti e mezzo di “hashish”, droga già divisa in dosi e pronta alla vendita, ma anche materiale utile al confezionamento.

Lui, un ventenne disoccupato di Arma di Taggia, aveva trovato il modo comunque di fare la bella vita tanto che la polizia che lo teneva d’occhio gli ha trovato anche un ingente somma di denaro in banconote di piccolo taglio.

Il giovane è stato arrestato dalla squadra mobile della questura di Imperia che da tempo è impegnata in controlli minuziosi per contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti tra i giovanissimi del comprensorio imperiese. D.D.G., incensurato, dopo l’arresto della polizia, è finito ai domiciliari presso la sua abitazione in attesa di giudizio con rito direttissimo.

E’ di ieri la convalida dell’arresto con l’obbligo di firma.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium