Eventi - 13 aprile 2024, 07:11

Speciale weekend: ecco le nostre proposte per trascorrere al meglio questi due giorni in provincia di Imperia

Un fine settimana di svago e divertimento adatto a grandi e piccini

Festival degli aquiloni a Imperia Porto Maurizio

Festival degli aquiloni a Imperia Porto Maurizio

Da sempre segna l’apertura delle manifestazioni primaverili della città. Si tratta di ‘Sol&Vento - energia di primavera’, appuntamento molto atteso dai turisti e dai residenti che torna questo fine settimana ad Imperia con decine e decine di aquiloni che coloreranno il cielo sopra Porto Maurizio rallegrando l’atmosfera delle prime belle giornate passate in spiaggia.
Nutrito come sempre il programma dell’evento con esibizioni di aquiloni giganti, artistici, statici, acrobatici. Immancabili poi gli aquiloni di oltre 30 metri, i pesci giganti che vedranno alternarsi sulla spiaggia di Borgo Marina aquilonisti italiani ed esteri. Quello di Imperia, infatti, è il Festival internazionale dell’aquilonismo per eccellenza che porterà sulla spiaggia una varietà di aquiloni. Non mancheranno laboratori, stand di aquiloni, trucca bimbi sulla banchina Medaglie d’Oro. La passeggiata di Borgo Marina ospiterà gli stand di prodotti tipici, biologici e artigianali (locandina con il programma a questo link).

Finalmente ci siamo: dopo un interminabile periodo di tempo il Ridotto del Teatro Cavour di Imperia, insieme a tutti i locali che lo circondano, riapre le porte a cittadini e turisti. Oggi e domani, infatti, sono in programma numerose visite guidate. Alle ore 11.30 avrà luogo l'inaugurazione alla presenza delle autorità istituzionali e degli organi di stampa. A partire dal pomeriggio, saranno organizzate le visite guidate, della durata indicativa di 45 minuti, per gruppi di non oltre 25 persone per volta.
Questi gli orari: sabato 13 aprile, turni alle 14.30, 15.15, 16.00, 16.45, 17.30 e 18.15; domenica 14 aprile al mattino ore 10.00, 10.45, 11.30, 12.15 e al pomeriggio ore 14.30, 15.15, 16.00, 16.45, 17.30 e 18.15. Il percorso di visita sarà arricchito da un intrattenimento musicale a cura del Circolo Amici della Lirica. Sarà possibile prenotare la visita scrivendo all'indirizzo mail ridottocavour@comune.imperia.it. Le prenotazioni saranno accolte secondo l'ordine di ricezione delle stesse.

Per gli amanti dei motori un appuntamento da non perdere è il ‘Raduno dei Fiori’ che si svolgerà oggi e domani a Ospedaletti. Sul circuito cittadino, nonché in un percorso nell'entroterra che toccherà diverse località come Ceriana, Perinaldo, Apricale, Bajardo per citarne alcune, si sfideranno auto storiche Abarth, Rally e Moderne. Oggi l'appuntamento scatterà alle 14, dopo la mattinata dedicata alle iscrizioni. È prevista la prova spettacolo sul circuito cittadino, fino alle 19 con le partenze ogni 30 secondi. Domenica la partenza è programmata alle 9.30 per la 'Ronde' che porterà i partecipanti in giro per l'entroterra, dove i sindaci dei diversi paesi accoglieranno le auto anche con momenti gastronomici.

Una grande festa con bancarelle, street food e tanta animazione è quella in programma domani nella Spianata del Capo a Bordighera con la Fiera delle Anime. Ci sarà la fattoria didattica, che accoglierà i bambini per fare la conoscenza con cavalli, pony, asini, pecore, capre e altri piccoli amici, mentre nel pomeriggio un falconiere consentirà di vivere l’esperienza unica di avere sul proprio braccio un rapace come l’aquila reale, l’avvoltoio, il gufo delle nevi e quello africano, il barbagianni. I più piccoli potranno anche scoprire i giochi di una volta, partecipare a laboratori pensati per stimolare creatività e manualità, scatenarsi con la baby dance e scegliere come mascherarsi con il truccabimbi. Al divertimento di tutta la famiglia penserà il Family Circus di Fortunello, Marbella, Mirtilla e Clorofilla, con numeri di giocoleria, equilibrismi ed esilaranti gag comiche e, poiché la musica è ingrediente importante di ogni festa, la Banda di Borghetto San Nicolò sfilerà nel pomeriggio.

Questo fine settimana molti appuntamenti sono dedicati al teatro e alla presentazioni di libri.

Iniziamo da Imperia dove questa sera alle 21 al Teatro delle Opere Parrocchiali di Via Verdi, la Compagnia ‘Ramaiolo in scena’ presenterà la commedia di Ray Cooney ‘Funny Money’. Si tratta di una delle commedie comiche più famose dell’autore inglese. Sul palco: Christian Ferrari, Paola Luperto, Massimo Belmonte, Alessandro De Masi, Daria Vitale, Alessia Mela, Alessandro Manera, Mario Rainaldi. Regia di Alessandro Manera.
Ritmo serrato, precisione cronometrica, meccanismi grotteschi, colpi di scena inaspettati che ribaltano continuamente la vicenda e le identità dei personaggi sono le caratteristiche che rendono la commedia un sicuro meccanismo di divertimento.

Sempre a Imperia oggi alle 21.15 e in replica domani alle 17.00, l’appuntamento è al teatro dell’Attrito (via Bartolomeo Bossi) con ‘Aedem’ di e con Silvia Ponzo per la regia di Nino Sileri della compagnia Opificio 3 di Roma.
Il mito di Medea è forse quello che nei secoli è stato oggetto del maggior numero di riscritture. Duemila anni fa, come oggi. ‘AedeM’ diventa quindi il mezzo per parlare di cosa vuol dire essere stranieri oggi; di cosa vuol dire essere senza casa, senza patria, senza diritti, di cosa vuol dire vivere per strada, essere migranti, e lo faremo attraverso il mito di Medea.

‘Incredibile ma vero’ è il titolo dello spettacolo di questa sera che andrà in scena al Teatro Concordia di Diano Castello . Realizzato dalla coppia di Nicolaj-Casola con elementi scenici di Annarita Naclerio sotto la direzione di Vittorio Capotorto, da un anno a Imperia dopo un sodalizio in Italia con Eduardo De Filippo e 25 anni nei teatri statunitensi.
Atti unici e i monologhi affidati ad una ‘troupe’ di attori tutti rivieraschi, imperiesi e savonesi: ‘Ordine e matrimonio’ con Debora Bistolfi e Silvano Laureri, ‘Il telegramma’ con Romina Amerigo, ‘La clausola’ con Elisa Tandurella, ‘Tra di noi’ con Mary Ball e Maureen Gonzalez.

Ed eccoci alla pagina degli scrittori particolarmente corposa questo fine settimana.

Questo pomeriggio alle 17.00, all’Oratorio di Santa Caterina di Cervo Marta Stella sarà ospite di Cervo in Blu d’Inchiostro per presentare il suo libro 'Clandestine' (Bompiani). Modera l’incontro Felicia Crescenzi, docente dell’Istituto ‘Ruffini’ di Imperia, con Francesca Rotta Gentile, curatrice di Cervo in Blu d’Inchiostro. Le letture saranno a cura dell’attrice Nicole Ghirardi. Proporranno intermezzi musicali la pianista Luisa Repola, docente dell’Istituto Comprensivo ‘Sauro’, indirizzo musicale, e la flautista Aurora Pulinetti.
Siamo alla fine degli anni Sessanta, in Italia vige la legislazione fascista che punisce l’aborto con il carcere. La voce che ci guida attraverso queste pagine è quella di una ragazza smarrita ma già agguerrita, che diventa donna lottando assieme ad altre donne, alcune madri, altre figlie, tutte sorelle.
Fondendo il romanzo individuale alla biografia collettiva, narra la formidabile epopea dei movimenti femministi, il loro riflusso, forse la loro sconfitta. Potente, ci ammonisce riguardo al rischio di dimenticare, regredire, tornare indietro.

Rimaniamo ancora a Imperia dove oggi alle 17.00 presso il Teatro Lo spazio vuoto la scrittrice Lucia Barbera al suo debutto narrativo dialogherà con il giornalista Stefano Delfino per presentare per la prima volta al pubblico il suo libro ‘Solstizio d’estate’ uscito per Antea Edizioni.
Tre viaggi che diventano tre storie alla scoperta di sé e che si concludono sempre il ventuno di giugno, il giorno del Solstizio d’Estate, quando il sole raggiunge il culmine della sua potenza e incomincia a declinare verso l’inverno. Un romanzo denso di emozioni, di storia e di bellezza, che ci ricorda come nella nostra esistenza ciò che davvero conta non è avere fretta di giungere a destinazione e alla nostra Itaca, ma goderci il viaggio e la vita. In questa trilogia Barbera ha voluto raccontare la Sicilia e il Mediterraneo: la storia e la cultura di un’isola che è un grande libro di pietra in cui si sono stratificate le storie dei popoli che l’hanno vissuta, occupata più o meno pacificamente, arricchita e valorizzata attraverso la penna i suoi scrittori.

Alle 16.00 di oggi nella sala incontri del Museo Civico di Piazza Nota a Sanremo si terrà la presentazione del libro ‘Caro Bastardo Raccolta di lettere a quel lui che ti ha fatto dl male’ curato da Gloria Celli, Michela Mirici Cappa e Silvia Padulazzi.
Nella vita di ogni essere umano c'è, oppure c'è stato, un ‘bastardo’ dal quale ha ricevuto soprusi o vessazioni. In alcuni casi il bastardo si è annidato tra le mura domestiche e si è palesato con gravi forme di violenza verbale, psicologica, fisica, sessuale. Altre volte lo si è incontrato a scuola, sul luogo di lavoro e in tantissime situazioni, le più diverse. Chi è stato vittima di un bastardo avverte forte il bisogno di urlargli in faccia tutto il suo disprezzo misto a dolore. Spesso, le circostanze della vita o la paura, portano le vittime a rimanere mute, con ferite assiepate in una porzione di anima che non smettono di sanguinare. Mai.

Concludiamo con la segnalazione di tre eventi en plein air

Oggi si svolgerà l’undicesima edizione di ‘Camminare fa bene - Memorial Clemente Manfrin’. In programma una passeggiata lungo il Parco Costiero da Sanremo ad Arma di Taggia. L’appuntamento è alle ore 9.30 presso il piazzale Carlo Dapporto, dove alle 10 avverrà la partenza. Ad accogliere i partecipanti all’arrivo di villa Boselli ad Arma di Taggia sarà un ricco buffet.

Domani
l’appuntamento è con la 22ª Passeggiata di Primavera a cura del CAI di Ventimiglia. Si tratta di una camminata panoramica non competitiva adatta a tutti di circa 10 Km circa. La partenza (ore 9.30) sarà in Piazza della Libertà (davanti al comune di Ventimiglia), a partire dalle 8.00 avverranno le iscrizioni (13 euro adulti, 6 euro fino a 12 anni). Lungo il percorso vi saranno punti di ristoro. Arrivo a Ventimiglia Alta con ristoro finale e gadgets per tutti.

Sempre domani ‘Ripuliamo le spiagge, c’è un mare di lavoro da fare’ è invece un appuntamento dedicato alla salvaguardia dell’ambiente marino, aperto a tutti in programma a San Bartolomeo al Mare. Appuntamento alle 14.30 davanti alla sede FIDAS di via XXV aprile/angolo Lungomare delle Nazioni. Al termine verrà offerto un rinfresco e sarà organizzata una caccia al tesoro per i più piccoli.

Per conoscere tutti i dettagli degli eventi proposti e leggerne molti altri consultare l’Agenda Manifestazioni

Gli eventi della Costa Azzurra
Gli eventi della Provincia di Savona
Gli eventi della Provincia di Cuneo

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

SU