/ Sport acquatici

Sport acquatici | 08 marzo 2024, 11:30

Una grande Martina Acquarone sfiora la finale A dei 200 Rana ai Campionati Nazionali Assoluti di Nuoto

Nei 100 Rana Assoluti Anna Balbis coglie la terza posizione

Una grande Martina Acquarone sfiora la finale A dei 200 Rana ai Campionati Nazionali Assoluti di Nuoto

Una grande Martina Acquarone sfiora la finale A dei 200 Rana ai Campionati Nazionali Assoluti di Nuoto e manca per soli 23 centesimi l’accesso agli Europei.

Un risultato dolceamaro che, da un lato certifica il lavoro svolto in questi mesi, ma anche illusorio, dato che la gara continentale era ad un soffio.

La Acquarone comanda nella batteria delle eliminatorie per trequarti di gara ma, nel rush finale, viene rimontata chiudendo con un grande 2’32”12, migliorando di oltre cinque secondi il 2’37”99 dello scorso anno. Davanti a lei, per soli 23 centesimi, viene staccato l’ultimo pass per la Finale A (che avrebbe garantito l’ingresso ai Campionati Europei). Deve così accontentarsi della Finale B, dove giunge al quinto posto migliorando ancora il crono a 2’32”02.

Nella prima giornata di gara a Riccione, Anna Balbis e Martina Acquarone erano impegnate nei 100 Rana Assoluti. L’imperiese 2006 ha chiuso la Finale Junior in sesta posizione fermando il cronometro a 1’11”76 mentre la giovane Balbis, con 1’13”02, è risultata la terza tra tutte le 2009 in gara, suo anno di nascita.

La stessa Balbis tornerà in vasca domani, sabato 9 marzo, per disputare i 50 Rana. Le eliminatorie sono previste al mattino, dalle ore 10. 

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium