Attualità - 27 novembre 2023, 07:11

Viabilità pericolosa la Provincia chiude sette strade con un’ordinanza ad hoc

Provvedimento entrato in vigore sabato per neve o gelo

Viabilità pericolosa la Provincia chiude sette strade con un’ordinanza ad hoc

Chiusura al transito veicolare per neve o gelo da sabato scorso fino a nuove disposizioni di sette strade dell’entroterra. Si tratta delle provinciali: S.P. 2 San Bernardo di Mendatica - Colle del Garezzo (dal km 0+500 al km 7+000); S.P. 17 Rezzo – Molini di Triora (dal km 7+050 a monte dell’abitato di Rezzo al km 29+300 a monte dell’abitato di Andagna); S.P. 19 Case Castellaro; S.P. 69 Pigna Gouta La Colla Camporosso (dal km 14+000 Sella di Gouta al km 15+700); S.P. 75 Fascia d’Ubaga – Monte Ceppo (dal km 4+000 al km 13+800); S.P. 76 Colle Melosa - galleria Garezzo S.P. 89 Triora Passo Guardia.

L’Amministrazione provinciale non procede all’esecuzione dei lavori di sgombero neve (manutenzione invernale) lungo le strade provinciali che sono caratterizzate da scarsissimo traffico durante il periodo invernale. Situazione che tra l’altro rende difficoltoso lo sgombero della neve e pericoloso il transito dei veicoli.

Le condizioni meteo, con temperature al di sotto dello “zero”, previste dai prossimi giorni non consentiranno più il transito veicolare in sicurezza lungo le strade provinciali.

Ecco allora che è stata firmata un’ordinanza ad hoc che già interessava le S.P. 88 Monesi – Limone (dal km 0+300 sino al confine di Provincia), S.P. 154 delle Salse (dal km 20+600 torrente Giairello al Km 23+700 frazione Le Salse).

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

SU