/ 

| 01 gennaio 2023, 14:29

Genova: sta un po' meglio il piccolo Ryan ricoverato al 'Gaslini', il padre "Provo schifo per chi ha ridotto così mio figlio"

Ha anche confermato di non aver più parlato con la madre dal giorno del falso incidente dichiarato da lei e dal compagno.

Genova: sta un po' meglio il piccolo Ryan ricoverato al 'Gaslini', il padre "Provo schifo per chi ha ridotto così mio figlio"

“Mio figlio sta leggermente meglio, gli hanno tolto il drenaggio polmonare. Mi ha accarezzato il viso e ha voluto un abbraccio. Ha guardato un po’ dei suoi cartoni animati preferiti e chiesto della mamma e del fratellino”.

Sono queste le parole del padre di Ryan, il piccolo di 6 anni di Ventimiglia, che sarebbe stato picchiato dal compagno della nonna, un 75enne che si è costituito. Sono state rilasciate all’agenzia Ansa, che conferma come il bimbo resti comunque in prognosi riservata per le ferite e le fratture riportate.

Sia il 75enne che la nonna sono stati iscritti nel registro degli indagati per lesioni gravissime mentre a Ventimiglia sono comparsi alcuni striscioni che chiedono 'giustizia' per il bambino.

Il padre del piccolo Ryan ha invece rilasciato un'intervista a Primocanale nella quale ha dichiarato: "Schifo, provo schifo a pensare a queste persone e a quello che hanno fatto al mio bambino. Nessun bambino, per nessun motivo al mondo, deve attraversare l'inferno. Ho schifo". Ha anche confermato di non aver più parlato con la madre dal giorno del falso incidente dichiarato da lei e dal compagno.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium