/ Attualità

Attualità | 26 settembre 2023, 11:44

A Diano Marina la preghiera in ricordo dell'alpino Giorgio Langella (foto)

Tragicamente scomparso in un attentato a Kabul il 26 settembre 2006, il caporal maggiore è stato ricordato oggi

A Diano Marina la preghiera in ricordo dell'alpino Giorgio Langella (foto)

Diano Marina ricorda con una preghiera l'Alpino Giorgio Langella, tragicamente scomparso in un attentato a Kabul il 26 settembre 2006.

Nato nel 1975 a Imperia, il caporal maggiore Giorgio Langella apparteneva alla 21ª compagnia del secondo reggimento alpini di Cuneo. Il ricordo del dianese Giorgio Langella è rimasto vivo nella memoria dei concittadini, che lo celebrano oggi, nell'anniversario della sua tragica morte avvenuta a seguito dell'esplosione di una bomba durante l'attacco a un convoglio militare dell'Isaf a Sud di Kabul.
L'amministrazione comunale e le autorità presenti, tra cui il Gruppo Alpini Diano Marina (con il Generale Marcello Bellacicco che ha ricordato il caporal maggiore in un breve intervento), si sono uniti alla preghiera che il parroco don Minasso ha rivolto a Langella e ai soldati periti in guerra.

C.S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium