/ Politica

Politica | 17 settembre 2023, 15:42

Condizioni della pista ciclabile da Sanremo a San Lorenzo al Mare, Bellini: "Un disastro!"

Il consigliere comunale di Sanremo punta il dito su parecchie criticità che ha notato percorrendo il tratto di pista ciclopedonale costruito circa 20 anni fa

Condizioni della pista ciclabile da Sanremo a San Lorenzo al Mare, Bellini: "Un disastro!"

"Oggi ho percorso, come ogni settimana, la pista ciclo pedonale e devo dire che questa dimostra tutti i suoi venti e passa anni e che non li porta bene". Ad analizzare lo stato della pista ciclopedonale è il consigliere comunale di Sanremo Umberto Bellini.

"Il fondo stradale - spiega Bellini - è nella sua quasi totalità ammalorato e dove si trova in condizioni accettabili (zona Aregai e zona San Lorenzo al mare) le radici delle piante provocano sobbalzare molto pericolosi. La vegetazione e le piante che costeggiano la pista in molti punti la invadono ed impediscono la vista sul mare, erbacce aghi di pino ed altro non vengono spazzati dal bordo strada, grosse agavi ed altre piante grasse ormai secche non vengono portate via e le aiuole non sono ben curate.

So benissimo che la pista sconta la folle messa a dimora iniziale della vegetazione ma dopo più di venti anni credo sia venuto il momento di riorganizzare e razionalizzare il tutto, chiedendo nel caso un aiuto economico alla Regione tramite Filse azionista della  Ente gestore. Le rare fontanelle funzionanti hanno gli scarichi otturati con conseguente allagamento delle piazzuole, i raccoglitori dei rifiuti arrugginiti, le rastrelliere per le biciclette sono in molti casi danneggiate e le panchine in attesa di una bella rinfrescata.

Per chiudere in 'bellezza' la galleria nei pressi di San Lorenzo al mare vi sono rifiuti ai lati e nei voltini sono presenti materiali segno di espletamento di bisogni fisiologici, anche perché l'ultimo servizio pubblico si è fermato ai Tre Ponti.
Restando in attesa dell area cani in zona Foce ritengo che la pista sia un must del nostro ponente ed è quindi doveroso mantenerla al meglio e non presentarla trascurata così come oggi".

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium