/ Attualità

Attualità | 16 settembre 2023, 07:21

Omosessualità e comunità Lgbtq+: il punto con Marco Antei "In aumento le richieste di aiuto dei migranti" (Video)

Con l'imperiese presidente di Mia Arcigay abbiamo tracciato un bilancio della situazione nell'imperiese

Omosessualità e comunità Lgbtq+: il punto con Marco Antei "In aumento le richieste di aiuto dei migranti" (Video)

A margine dell’inaugurazione della ‘Panchina arcobaleno’ alla sede della Cgil di via Pallavicino a Sanremo, abbiamo fatto il punto della situazione sulla comunità Lgbtq+ nella nostra provincia, anche dopo le ultime due feste ‘pride’ che si sono svolte a Sanremo.

Lo abbiamo fatto con Marco Antei, presidente di Mia Arcigay della nostra provincia: “In questi ultimi tempi riceviamo un sempre più numero crescente di aderenti alla comunità e che sono immigrati. Non è un caso visto il crescente loro numero, anche in funzione del blocco navale che non c’è stato. Il tutto in linea con i ‘valori cristiani’ dell’attuale governo. Noi abbiamo delle difficoltà in più per le molte richieste che riceviamo”.

Molti profughi, tra l’altro, arrivano da paesi dove l’omosessualità è bandita duramente rispetto al nostro: “Abbiamo molti cittadini del Bangladesh o del Pakistan, dove si rischia anche la condanna a morte se si è scoperti omosessuali e ci sono tante testimonianze pesanti in merito”.

Quale il futuro per l’inclusione in provincia e in Italia in generale? “Sono sicuro che le cose miglioreranno – termina Antei – ed è solo una questione di tempo. La tendenza è quella di seguire i nostri vicini europei o comunque del mondo occidentale. Arriveremo anche noi al matrimonio egualitario ed all’adozione del figlio del partner o all’adozione di bambini per le coppie omosessuali. Sono certo che arriveremo anche ad una Legge contro l’omofobia e quanto serve in merito nel nostro paese”.

Carlo Alessi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium