/ Attualità

Attualità | 29 novembre 2022, 13:43

Il sindaco di Riva Ligure minacciato di morte, Giuffra ricorda "Spiacevole episodio, la prima telefonata ricevuta fu del Prefetto"

"Ho conosciuto il Prefetto in una occasione poco simpatica. Durante la pandemia, nel momento della vaccinazione sono stato minacciato di morte".

Il sindaco di Riva Ligure minacciato di morte, Giuffra ricorda "Spiacevole episodio, la prima telefonata ricevuta fu del Prefetto"

Il sindaco di Riva Ligure Giorgio Giuffra è stato minacciato di morte. È successo alcuni mesi fa ma la notizia è trapelata soltanto oggi a margine della cerimonia di saluto per la fine dell’incarico del Prefetto Armando Nanei (LINK)

Il primo cittadino ha confidato di aver conosciuto per la prima volta il prefetto proprio in quella grave circostanza. Pochi i dettagli sull’episodio. Giuffra ha ricevuto una telefonata in ufficio dove una voce gli ha detto che l’avrebbero ammazzato. 

C’è ancora massimo riserbo sull’accaduto per via delle indagini da parte delle forze dell’ordine. Questo quanto ha rivelato il sindaco di Riva Ligure: "Ho conosciuto il Prefetto in una occasione poco simpatica. Durante la pandemia, nel momento della vaccinazione sono stato minacciato di morte. La prima telefonata ricevuta è stata dal prefetto Nanei. Da lì si è installato un rapporto di collaborazione che per tanti motivi si è sviluppato oltre quel brutto episodio, rimasto isolato e che ha visto tutte le forze dell'ordine vicine, in un momento in cui c'era da sostenere un primo cittadino in prima linea". 

Stefano Michero

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium